Imprese in difficoltà a causa della pandemia – Sondaggio con aziende tedesche / il 67% potrebbe licenziare dipendenti.

0
119

Le imprese tedesche che operano in Albania sono state gravemente colpite dalla situazione causata dalla pandemia. Ritengono che le misure adottate dal governo siano insufficienti, pur avvertendo del rischio di licenziamento dei dipendenti nel caso in cui la situazione continui a rimanere la stessa. L’Associazione tedesca dell’Industria e del Commercio in Albania ha condotto un sondaggio nel novembre dello scorso anno tra le aziende associate in quest’Aula, che hanno previsto una situazione economica tetra nel paese. Il 33% delle aziende che hanno partecipato all’indagine si aspetta che la situazione sia sfavorevole nell’arco di un anno, mentre il 33% ha risposto di aspettarsi che la situazione rimanga invariata.

Il 43% delle imprese tedesche prevede un peggioramento della situazione nei settori in cui opera per i prossimi sei mesi, il 40% si aspetta che rimanga invariata, mentre il 17% prevede un miglioramento.

Nel frattempo, alla domanda per quanto tempo si aspetta che la Pandemia influenzi l’attività dell’Azienda, il 45% dei soggetti ha risposto circa 12 mesi, il 19% più di 12 mesi, il 14% si aspetta che gli effetti durino pochi mesi, mentre il 22% ha risposto che non sono in grado di fare previsioni.

Il 48% delle aziende tedesche ha dichiarato di aver avuto lievi effetti dalla pandemia, mentre il 19% ha risposto di aver avuto effetti significativi.